Il Ristorante 'U post call

Così, in dialetto roccolano, è chiamato il rifugio in montagna.
Da sempre, questi non sono altro che delle semplici strutture adibite a stazioni di sosta per ripararsi e rifocillarsi lungo i sentieri.
Tutto il calore è dato dalla straordinaria ospitalità del gestore e degli avventori.

Una grande sala comune destinata "all'incontro".
Uno spazio permeato dalle storie, esperienze e dal calore umano.
Nei rifugi ci si incontra con lo stesso atteggiamento solidale e cordiale che si ha sui sentieri.

Un'atmosfera d'altri tempi? No! Senza dubbio, ed i conoscitori della montagna, lo sanno bene.
Forse è il paesaggio: in montagna si percepisce immediatamente il senso delle proporzioni che avvicina le persone.
Possono essere Incontri di pochi giorni o solo di poche ore, ma vissuti con straordinaria intensità.
Si ha la sensazione di conoscersi da sempre, proprio perché la magia della montagna avvicina gli animi.

Nel Rifugio Principessa Giovanna abbiamo creato 'u post call: quello stesso antico spazio comune destinato ad essere il vero cuore di tutta la struttura.

Qualche differenza con l'antico Rifugio naturalmente c'è: la nuova struttura è dotata di ogni comfort e, grazie alle più avanzate tecnologie, discrete ed invisibili, ai nostri ospiti assicuriamo un soggiorno indimenticabile.

Il nostro più grande piacere è il favorire ogni occasione d'incontro, pur rispettando ogni specifica esigenza dei clienti.
A questo scopo abbiamo riservato per gli ospiti del Rifugio la SALA NIVES, in omaggio al tradizionale nome che noi montanari diamo alla Madonna delle Nevi.
Una sala esclusiva che si apre su un panorama di rara bellezza.
Questa è un'esclusiva sala da pranzo con una vista di eccezionale bellezza nella quale è possibile gustare le specialità del nostro ristorante. Piatti sorprendenti perché si ritrovano tutti i colori ed i sapori tipici di una Regione straordinariamente varia.

La nuova “chicca” è la sala“Al Fontanile”:
un contatto diretto con il legno vivo, le sue venature che stimolano il tatto;
maestosi palchi di cervi e daini, il tutto al calore del focolare di Ginevra, accompagnati dal gorgoglio del Fontanile.

Vi invitiamo a concludere la vostra giornata in un'atmosfera senza eguali.

 

Una vera baita di montagna.

Per me principessa Giovanna resta il top delle strutture presenti a Roccaraso!quando entri in questo rifugio sembra di entrare in un bel libro di fiabe!tutto completamente di legno che ti trasmette calore e tranquillità!camere completante in sintonia con tutto il resto!l'unica nota dolente è la mezza pensione e il casino X pranzare....ma per il resto tutto perfetto con una cucina(di sera)ricercata e piatti ottimi! ...

DAMAlove da TripAdvisor
LEGGI TUTTI I COMMENTI